Sono state completate le opere per la sistemazione dell’aiuola nei pressi di Via Ancona dove pochi mesi fa era stato abbattuto alcuni alberi di pino per ragioni di sicurezza. Lo comunica l’Assessore all’Ambiente e Qualità della Vita, Vincenza Vozza, che approfondendo l’argomento del verde pubblico, passa a rassegna gli interventi prioritari effettuati sul territorio comunale.
“Con le risorse disponibili e in maniera graduale sono state incrementate le alberature secondo i criteri della progettazione di interventi mirati alla cura e alla riqualificazione del verde urbano. In alcune aree a verde della città, abbiamo provveduto alla sostituzione di alberature ritenute pericolose e a rischio di schianto con la piantumazione di alberi tipici dell’ambiente mediterraneo ossia con specie adatte ai siti d’impianto anche per dimensioni a maturità. Nella scelta delle alberature abbiamo evitato il Pino d’Aleppo che presenta problematiche per l’ambiente urbano in quanto gli apparati radicali superficiali hanno scarso potere ancorante. Particolare attenzione è stata riservata alle scuole della città. Negli Istituti scolastici di competenza comunale – conclude l’Assessore-sono stati effettuati interventi di messa in sicurezza delle alberature presenti, mediante analisi della stabilità degli esemplari arborei, allo scopo di salvaguardare l’utenza scolastica. In particolare, le scuole V. Alfieri, San Giovanni Bosco, Pirandello plesso Falcone, L.Sciascia plesso Tintoretto, e l’Asilo Comunale Le Mimose sono stati effettuati interventi di manutenzione del verde scolastico con operazioni di pulizia, potatura ed anche piantumazioni di nuovi alberi in sostituzione di quelli eliminati.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *