ABBANDONO CARTONI, ARRIVANO LE MULTE

Questa è la storia di alcuni cartoni di un nota azienda di vendite online abbandonati insieme ad altri sul marciapiede di via Campania e di un cittadino, impietosito, che avverte il centralino della Polizia Locale.

Ora i poveri cartoni abbandonati sono negli uffici della Polizia Locale in attesa di essere riportati con una multa dai loro legittimi proprietari con un servizio a domicilio degno delle grandi città del Nord Europa. Una gentile signora e due aziende della zona riceveranno questo servizio offerto per ora dalla Polizia Locale ma, a breve, anche dai vigili ecologici dell’Amiu che vengono formati nel Comando di via Acton per poter operare al meglio.

Mentre continuano le sanzioni operate attraverso gli accertamenti con le telecamere e la stessa rete di telecamere sta per essere potenziata sensibilmente, la volontà dell’amministrazione Melucci è quella di raggiungere l’obiettivo di convincere gli incivili che è meglio adeguarsi.

I fenomeni piccoli vanno contrastati alla pari di quelli più grandi se vogliamo fare di Taranto una città europea capace di civiltà e accoglienza.

Gianni Cataldino
Assessore allo sviluppo economico e alla polizia locale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *