ACCORDO DI PROGRAMMA SU TARANTO: IL 9 DICEMBRE LA COSTITUZIONE DEL TAVOLO

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il sindaco di Taranto Rinaldo Melucci hanno convocato una riunione per la “Costituzione del Tavolo per la sottoscrizione dell’Accordo di Programma per la bonifica pubblica, il risanamento ambientale, la riconversione e lo sviluppo del polo siderurgico di Taranto”.

Con una lettera a firma congiunta, hanno invitato tutte le parti in causa ad un incontro fissato per il 9 dicembre alle ore 12 in videoconferenza.

L’Accordo di Programma dovrà contenere le previsioni necessarie alla chiusura delle lavorazioni siderurgiche a caldo dell’acciaio, il riassetto e lo sviluppo di lavorazioni siderurgiche carbon free in attuazione del piano industriale (che costituirà allegato all’Accordo di Programma), le tutele occupazionali e reddituali, l’attuazione del piano pubblico di bonifica e risanamento ambientale delle aree del polo siderurgico, la bonifica, la pianificazione territoriale, urbanistica ed ambientale delle aree non più interessate dalle lavorazioni siderurgiche.

La lettera è stata inviata a: Presidente del Consiglio, ministro dello Sviluppo Economico, ministro delle Infrastrutture, ministro dell’Economia, ministro dell’Ambiente, ministro della Salute, ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, ministro per il Sud e la Coesione Territoriale, Prefetto di Taranto, Commissario Straordinario per gli Interventi Urgenti di Bonifica, Arcivescovo di Taranto, Amministratore Delegato di Invitalia Spa, presidente della Provincia di Taranto, assessori regionali allo Sviluppo economico, all’Ambiente e alla Salute, Direttore Generale Agenzia Regionale ASSET Puglia, presidente della Camera di Commercio di Taranto, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio, presidente del Cda ASI Taranto, commissari Ilva in AS, direttore Generale ISPRA, presidente di ISS, direttore Generale ARPA Puglia, direttore Generale ASL Taranto, Magnifico Rettore dell’Università di Bari, Magnifico Rettore del Politecnico di Bari, organizzazioni sindacali confederali, sigle metalmeccanici, presidente Confindustria Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *