AEROPORTO DI TARANTO-GROTTAGLIE, PRESENTATO IL PIANO DI INTERVENTI [VIDEO]

La FIPAV (Federazione Pallavolo di Taranto) ha voluto ricordare Federica De Luca ed il suo piccolo Andrea (uccisi il 7 giugno scorso da Luigi Alfarano (rispettivamente marito e padre, che poi si è tolto la vita) mostrando un video in cui la vedeva protagonista nella sue vesti di arbitro e durante il suo percorso di vita nel Comitato. È stata inoltre presentata – si legge in un comunicato stampa – la raccolta di denaro nata spontaneamente il giorno della loro scomparsa, da alcuni amici arbitri, tesserati e quanti la conoscevano, che ha poi coinvolto tutta Italia, raggiungendo la somma di euro 5.675,00 che è stata devoluta all’Associazione la Festa dei Limoni-Onlus di Marco Braico, ospite indiscusso d’eccezione della serata. Marco Braico di Torino è un arbitro di pallavolo di seria A che ha sconfitto la leucemia e, durante la serata, ha spiegato come è nata la sua associazione “La Festa dei Limoni” (omonimo del suo libro parzialmente autobiografico) che compra e dona beni a ospedali di tutta Italia destinati al benessere dei pazienti ricoverati. Federica era un arbitro di pallavolo e Commissario degli Ufficiali di Gara del Comitato jonico. Ha sempre prestato la suo opera nel comitato con dedizione, passione e tanto carattere. In occasioni come queste – ricorda il presidente FIPAV TARANTO Stefano De Luca – è stata sempre disponibile senza risparmiarsi, portando gioia, sorrisi e creatività. Abbiamo voluto, attraverso questo gesto, far sì che il suo ricordo resti scalfito nel cuore di tanti, anche di chi non la conosceva. L’idea di raccogliere del denaro e di devolverlo all’associazione di Marco Braico – che ricordiamo ha già lo scorso anno donato otto frigoriferi al reparto di Oncologia dell’Ospedale Moscati di Taranto, in occasione della presentazione del suo libro, sempre per iniziativa del CP FIPAV di Taranto – è nata in un momento di disperazione ed incredulità. E’ un gesto di speranza e di unione. Abbiamo voluto ricordare Federica ed Andrea come meritano: con un gesto concreto e tangibile che viene dal cuore. Vorremmo che con questi soldi Marco Braico, con la sua associazione, comprasse dei beni da donare ad un reparto di pediatria. Enzo De Luca e Rita Lanzon i genitori di Federica e nonni di Andrea, omaggiati di un quadro con collage di foto ritraenti l’adorata figlia alle prese con la vita pallavolistica, erano presenti ed, inevitabilmente commossi e straziati dal dolore, hanno avuto la forza di ringraziare tutti per la pregevole iniziativa; sempre in prima linea ad onorare la memoria di Federica e Andrea, così come ha evidenziato Laura Rochira referente sitting volley del CP Fipav TARANTO e amica di Federica, durante la presentazione della donazione, leggendo una lettera scritta per l’occasione con cui ricorda Federica, spiega come è nata l’iniziativa, ma ancor di più utilizza toni fermi e forti verso i presenti in sala.
Ne riportiamo i passaggi più salienti: Per voi Fede e Andrea da quel giorno si sono susseguite tante iniziative lodevoli e meritevoli, vedendo i tuoi straordinari genitori in prima linea: abbiamo sfilato, indossato fiocchi rossi e sono state adottate tante iniziative per dire no alla violenza sulle donne e sui bambini. È importante che una donna si ribelli ed impari a difendersi da ogni gesto di violenza, ma è ancora più importante, secondo me, educare un uomo a non farlo, sin da bambino. Perciò Fede, diciamo agli uomini: ribellatevi, manifestate e opponetevi ad ogni forma di violenza. Dite che si può sopravvivere ad una separazione, ad un conflitto famigliare, ad una frustrazione. Dite che l’amore, quello vero, non è ossessione o possesso. Dite e dimostrate che ci sono tanti splendidi uomini come tuo padre Fede e come i presenti in questa sala. Siate voi uomini esempi di virtù, di forza e di riferimento per noi donne e per i bambini. E dovremmo essere noi Fede, uomini e donne di sport, ad insegnare ai nostri bambini e ragazzi a rispettare il prossimo, l’avversario, il compagno di squadra, a reggere la frustrazione, censurando qualsiasi forma di ribellione violenta ad un risultato insperato o ad un errore arbitrale (quanto ti arrabbiavi per questo Fede: dicevi sempre che i tuoi arbitri sono come quei ragazzi, possono sbagliare anche loro!). Ecco, anche noi possiamo fare qualcosa per migliorare questo mondo e dimostrare che dalle cose brutte possono nascere le cose belle. Come stiamo facendo oggi cara Fede”.
Oltre alla donazione il Comitato ha istituito il Premio Federica De Luca che verrà, da quest’anno in poi, assegnato al miglior giovane ufficiale di Gara di pallavolo della FIPAV Taranto. Il premio vuole rappresentare – spiega Stefano De Luca – ciò che per Federica significasse meritare la divisa di arbitro: rigorosità, fermezza, dedizione, passione, precisione e costanza. Quest’anno il premio è andato alla giovane arbitro Sara Galiuti (neo promossa a arbitro regionale), consegnato dallo stesso presidente. Dopo la commovente, significativa, lodevole, solidale e molto sentita parentesi dedicata a Federica e Andrea la Festa del Volley è proseguita con la frizzante conduzione di Sara Trovato tra l’emozione ed i sorrisi dei giovani premiati e dei dirigenti tra scatti di rito e consegne di premi. Tra i volti noti della Federazione erano presenti il presidente regionale FIPAV PUGLIA Luigi Dell’Anna, il vice Commissario Nazionale settore ufficiali di Gara della FIPAV Aldo Palumbo, il Commissario Regionale Ufficiali di Gara FIPAV PUGLIA Giuseppe De Simeis, l’amico Luigi Traversa vice Commisario Designante Osservatori, ed il presidente del Comitato Provinciale di Brindisi Mario Palmisano. Presenti anche Michelangelo Giusti e Luca Balasco del CONI.
Ecco i premiati della Stagione Agonistica 2015 – 2016:
Società che hanno organizzato le tappe di minivolley: A.D.P. FRASCOLLA ; SAVA FOR VOLLEy; A.S.D. VOLLEY MASSAFRA; A.S.D. PV SAN MARZANO; PALLAVOLO FIDAS; POLISPORTIVA STATTE 7213; A.S.D. VOLLEY CLUB GROTTAGLIE; A.S.D. RAINBOW; A.S.D. MAGICA VOLLEY; A.S.D. VOLLEY MONTEIASI.
Società che hanno partecipato al Progetto 1ª Divisione Giovani: SAVA FOR VOLLEY; VOLLEY MANIVA FRASCOLLA; MEDVET FRASCOLLA; TEKNO PROJECT MARTINA; ASD PALLAVOLOMANDURIA; VTT TALSANO TARANTO; MAGICAGROTTAGLIETEMPESTA; PALLAVOLO MARTINA; POL. IDEAL TALSANO; ATHENA CLUB CISTERNINO; FIDITALIA FRASCOLLA; COMPUTER SERVICE MOTTOLA
Società che hanno conseguito titoli: MAGICA VOLLEY GROTTAGLIE (U12/F); POL. FRASCOLLA (U13/M-3X3); POL. FRASCOLLA (U13/F); POL. FRASCOLLA (U13/M); A.S.D. ORCHIDEA (U14/F); POL. FRASCOLLA (U14/M); VOLLEY SAVA(U15/M); VOLLEY MASSAFRA (U16/F); VTT TALSANO TARANTO (U17/M); SPORTE’ VOLLEY ORIA (U18/F); VTT TALSANO TARANTO (U19/M); POL. FRASCOLLA (1ªD/G-M); SAVA FOR VOLLEY (1ªD/G-F).
Società promosse: VOLLEY CLUB GROTTAGLIE (Prom. Serie C/M); PALLAVOLO MASSAFRA (Prom. Serie D/M); TEAM VOLLEY MARTINA (Prom. Serie D/M) VOLLEY BALL PLAYER SAN GIORGIO (Prom. Serie D/F) .
PREMIAZIONI INDIVIDUALI: Premio dirigenti FANELLI FRANCESCO; Premio allenatori Dario PICHIERRI; Premio arbitri promossi PICHIERRI Gianfranco (Regionale) e Bisignano Antonio (Nazionale); Premio VIP Dr. VINCENZO CESARIO .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *