Home Politica AGEVOLAZIONI FISCALI PER CHI INVESTE A TARANTO? SI PUO’…

AGEVOLAZIONI FISCALI PER CHI INVESTE A TARANTO? SI PUO’…

0

Il vicepresidente della Provincia di Taranto, Gianni Azzaro, referente unico della Provincia per il “Contratto Istituzionale di Sviluppo” (CIS),  giudica di grande interesse la proposta formalizzata dalla Uil di Taranto nella parte che attiene all’istituzione della “Zona Economica Speciale per la Città di Taranto”.
Attraverso tale riconoscimento – commenta Azzaro – si potrebbe conferire maggiore attrattività all’intero asset portuale, considerando anche l’ormai prossima individuazione del nuovo terminalista.
Il progressivo completamento delle dotazioni infrastrutturali, unito ad incentivi condotti sulla fiscalità, può rappresentare – secondo il vicepresidente della Provincia di Taranto – una spinta ulteriore allo sviluppo dei traffici commerciali.
Un provvedimento, questo, che – spiega Azzaro – incontra un vasto consenso da parte dell’intero partenariato sociale cittadino, che lo ha posto a  base delle sue rivendicazioni specifiche. Pertanto, la Provincia di Taranto sottoporrà all’attenzione del Tavolo Istituzionale per Taranto, convocato per il 5 aprile, alle ore 14, nella sede della Presidenza del Consiglio, la proposta di riconoscimento della Zes per la città di Taranto.