ALLA GUIDA UBRIACO , DENUNCIATO UN TARANTINO

Intorno alle 3.00 di questa notte gli agenti della Squadra Volante impegnati nei consueti servizi di controllo del territorio sono intervenuti in Corso Italia all’incrocio con corso Piemonte, su segnalazione dei colleghi del locale Reparto Mobile, in servizio di vigilanza presso la Caserma D’Oria.
I poliziotti del Reparto Mobile sentendo un forte impatto sono usciti allarmati sulla strada ed hanno notato un giovane che a bordo di una Toyota Yaris era andato a sbattere su alcune auto in sosta.
Il giovane, un 34enne tarantino, visibilmente ubriaco alternava momenti di estrema calma ad altri di forte eccitazione durante i quali ha assunto anche un atteggiamento minaccioso nei confronti dei polizotti intervenuti.
Il 34enne è stato poi accompagnato nei vicini uffici della Caserma per essere sottoposto all’alcool-test. Ma continuando nel suo atteggiamento poco collaborativo e minaccioso, si è rifiutato di sottoporsi al controllo.
Pertanto visto l’accaduto e considerato il rifiuto di sottoporsi agli accertamenti del caso, gli agenti lo hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica, provvedendo a ritirargli la patente di guida e a porre sotto sequestro l’auto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *