ALLACCI ABUSIVI A MANDURIA, FURTI DI ENERGIA ELETTRICA PER 60MILA EURO

MANDURIA: scoperti in un vicolo sette allacci abusivi alla rete elettrica- 60.000 euro l’ammontare del danno arrecato alla Società Distributrice.
Sei le persone denunciate in stato di libertà.
Nella tarda mattina di ieri, gli agenti del Commissariato di Manduria , insieme ai tecnici di E- Distribuzione, hanno effettuato in Vico Calò, nel centro storico della città messapica, un mirato controllo volto ad accertare eventuali furti di energia elettrica. Durante detto controllo si è potuto verificar e che da un contatore posto all’interno del Vicolo era stato montato un bypass che di fatto interrompeva il passaggio di corrente dalla cassetta principale di erogazione di corrente.
Seguendo i cavi del bypass si è potuto accertare che almeno sette abitazioni, di cui un disabitata da tempo, erano alimentate in modo fraudolento mediante degli allacci abusi alla rete elettrica.
Tutte le persone residenti in quegli appartamenti sono state denunciate in stato di liberta per furto di energia elettrica.
I cavi abusivi sono stati rimossi dai tecnici dell’azienda distributrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *