Home Cronaca ANZIANA RAPINATA AL RIONE ITALIA

ANZIANA RAPINATA AL RIONE ITALIA

ANZIANA RAPINATA AL RIONE ITALIA
0

Gli agenti della Sezione “Falchi” della Squadra Mobile sono intervenutidopo la segnalazione di una donna di 70 anni che aveva denunciato di aver subito una rapina.
Più nel dettaglio, l’anziana ha riferito che, mentre rincasava dopo aver fatto la spesa, arrivata dinanzi al portone della propria abitazione, al quartiere Italia, veniva avvicinata da uno sconosciuto di circa 40 anni che, fingendo di parlare al telefono cellulare, entrava nell’androne del portone. Qui, l’uomo le chiedeva se dovesse prendere l’ascensore e, ricevuta la risposta positiva, entravano insieme nella cabina. Una volta all’interno, chiedeva alla signora a che piano scendesse mentre lui premeva il tasto per scendere al secondo piano. Quindi, giunti al secondo piano, subito dopo l’apertura delle porte della cabina e verificato che sul pianerottolo non vi fosse nessuno, spintonava la donna strappandole dal collo la collana d’oro per poi darsi ad una precipitosa fuga.
Sulla scorta della dettagliata descrizione fornita dalla vittima, corroborata dai fotogrammi di alcune telecamere ubicate nella zona, i poliziotti identificavano il probabile autore del reato, soggetto già noto alle forze dell’ordine, e diramavano immediatamente agli altri equipaggi la nota di ricerca.
Dopo alcuni minuti, gli Agenti rintracciavano l’uomo in via Mazzini. Quest’ultimo, alla vista dei poliziotti, ha tentato di fuggire ma veniva prontamente bloccato con gli stessi indumenti che aveva al momento della rapina. Identificato si tratta di Roberto Ferrante, di 48 anni, con precedenti penali e di polizia a carico per rapina, vistosi scoperto, ha ammesso da subito tutti gli addebiti ed ha indicato ai poliziotti di aver consegnato la collanina ad un “compro oro” ricevendo in cambio la somma di 170 euro, trovata in suo possesso.
Ferrante e’ stato accompagnato presso gli Uffici della Questura per gli adempimenti del caso, al termine dei quali veniva tratto in arresto per rapina mentre la somma di denaro, rinvenuta indosso all’uomo, è stata sequestrata. Sono in corso ulteriori accertamenti per appurare ulteriori responsabilità nella vicenda.