ARRESTATO DAI CARABINIERI DOPO LUNGO INSEGUIMENTO IN AUTO

I Carabinieri della Stazione di Taranto Nord e della Compagnia di Taranto hanno arrestato, per resistenza a Pubblico Ufficiale un 42enne tarantino, con precedenti di polizia.
I militari, con il supporto dei colleghi della Compagnia Intervento Operativo dell’11° Reggimento Carabinieri Puglia di Bari, in servizio di rinforzo nel capoluogo jonico nell’ambito dei servizi connessi con l’operazione “Periferie Sicure”, durante un posto di controllo effettuato nel rione Tamburi e finalizzato al controllo della circolazione stradale, hanno intimato l’Alt all’autovettura condotta dal 42enne che, incurante dell’obbligo di fermarsi, per tutta risposta accelerava l’andatura dandosi alla fuga. I Carabinieri, dopo un inseguimento, protrattosi lungo le vie del quartiere, alcune delle quali percorse contromano dal fuggitivo tentando tra l’altro di speronare l’autovettura dei militari, riuscivano a bloccarlo lungo la SS 7 TER.
Il 42enne condotto in caserma, veniva arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e, al termine delle formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, veniva sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *