BLITZ CARABINIERI, CANI ANTIDROGA NELLE SCUOLE (FOTO)

I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno effettuato un mirato servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, finalizzato tra l’altro a prevenire e reprimere l’uso e spaccio della droga in ambito scolastico.
L’attività, svolta con la preziosa collaborazione del cane “Zilo”, unità cinofila antidroga in forza al Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, è stata concentrata su un istituto scolastico superiore della città di Martina Franca.
All’esito dei controlli effettuati all’interno delle classi e delle pertinenze del plesso scolastico, i militari hanno segnalato alla Prefettura di Taranto, quali assuntori di sostanze stupefacenti, due studenti minorenni, in quanto colti in possesso rispettivamente di una dose di marijuana ed una di hashish.
Nel corso delle operazioni i militari dell’Arma hanno sottoposto a sequestro, a carico di ignoti, ulteriori gr. 6 di marijuana e gr. 8 di hashish tutti suddivisi in varie dosi. Lo stupefacente è stato rinvenuto dai Carabinieri nelle pertinenze della scuola, probabilmente abbandonato da qualche studente accortosi dei controlli in atto.
Analoga azione di prevenzione e repressione è destinata a continuare anche nei giorni a venire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *