Home Politica BLOCCO ASSEGNAZIONI COMUNALI IN CAMPAGNA ELETTORALE

BLOCCO ASSEGNAZIONI COMUNALI IN CAMPAGNA ELETTORALE

BLOCCO ASSEGNAZIONI COMUNALI IN CAMPAGNA ELETTORALE
0

“Bloccare ogni assegnazione in campagna elettorale è la richiesta che inoltriamo all’amministrazione comunale.” È quanto chiede un gruppo di consiglieri comunali di opposizione del aconsiglio Comunale di Taranto (Capriulo, Vietri, Renna, Cannone e Melle), in comunicato congiunto si legge: “Infatti nonostante avessimo fatto appello alla ragionevolezza ed all’etica della giunta comunale, continuano le attività per l’assegnazioni di immobili di proprietà comunale che cosi facendo saranno concessi in concomitanza delle prossime elezioni amministrative.

Pertanto, prosegue la nota dei 5 consiglieri, abbiamo presentato una mozione condivisa, che sarà discussa nella prossima seduta del consiglio comunale, con la quale chiediamo al sindaco di sospendere tutte le concessioni ed assegnazioni di beni di proprietà comunale e l’affidamento di ogni forma di incarico e consulenza esterna in questo periodo di campagna elettorale. Tra tali attività rientrano i bandi per l’assegnazione di 12 unità immobiliari nella città vecchia, predisposti in un solo mese dopo che per anni questi locali sono rimasti abbandonati, nonchè i provvedimenti per la concessione in gestione a terzi degli impianti sportivi del campo “B” dello Iacovone e del Palamazzola.
Giampaolo Vietri
Cataldo Renna
Dante Capriulo
Antonio Cannone
Lina Ambrogi Melle”