BOCCIATO IL BILANCIO DI PREVISIONE DEL COMUNE DI TARANTO

Il collegio dei Revisori dei Conti ha espresso parere non favorevole al bilancio di previsione del Comune di Taranto.
L’organo di revisione ha riscontrato che le previsioni di entrata e di spesa corrente al fine della loro attendibilità e congruità, devono essere modificate tenendo conto dei rilievi e dei suggerimenti dello stesso organo di revisione, per garantire l’equilibrio economico finanziario.
Si propone pertanto: la rivisitazione della previsione di spesa finalizzata alla riduzione delle stesse per la parte non necessaria o rinviabile ad esercizi successivi.
Aumentare l’accantonementodel Fondo Contenzioso.
Adeguare i capitoli debiti fuori bilancio derivanti da pignoramenti e debiti fuori bilancio alle effettive esigenze dell’Ente.
Per la TARI adottare i provvedimenti per consentire la copertura integrale servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *