BOMBA CONTRO NEGOZIO DI PARRUCCHIERE (FOTO)

Un ordigno e’ stato fatto esplodere dinanzi alla saracinesca di un negozio di parrucchiere a Taranto al rione Salinella, in Via Lago di Albano al civico 2.
La bomba e’esplosa la scorsa notte, tra Natale ed il 26 dicembre. La deflagrazione ha divelto la saracinesca e provocato ingenti danni. I proprietari del negozio hanno anche constatato il furto di attrezzature.
L’esercizio commerciale e’ gestito dalla moglie dell’ex assessore comunale del capoluogo ionico Francesco Cosa il quale ha detto di essere fiducioso nell’operato delle forze dell’ordine per fare piena luce sull’accaduto. Sul posto gli agenti della Polizia di Stato che hanno avviato le indagini per risalire agli autori del gesto.

Foto Francesco Manfuso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *