BONIFICHE, ECCO I TRE INTERVENTI CANIDATI DAL COMUNE

Il Comune di Taranto ha candidato 3 interventi (il numero massimo per Ente) all’”Avviso per la presentazione di domande di finanziamento di interventi per la bonifica di aree inquinate a valere sul P.O.R. PUGLIA 2014-2020 – Asse VI Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali – Azione 6.2 Interventi per la bonifica di aree inquinate”.

In particolare, i tre interventi sono:

PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA DI MESSA IN SICUREZZA DI EMERGENZA DELLA FALDA DELL’AREA DI DISCARICA PER RIFIUTI NON PERICOLOSI UBICATI IN LOCALITA’ PALOMBARA-VERGINE SRL, per un costo complessivo di € 2.400.000,00#;

PROGETTO DI FATTIBILITA’ TECNICA ED ECONOMICA DELL’INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA DI EMERGENZA DI UN RILEVATO COSTITUITO DA MATERIALE DI RIPORTO UBICATO NEL QUARTIERE TAMBURI, per un costo complessivo di € 1.900.000,00#;

PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE DEL PIANO DI CARATTERIZZAZIONE ED EVENTUALE SUCCESSIVA ANALISI DI RISCHIO DEL SITO NATURALE “AREA PALUDE LA VELA”, per un costo complessivo di € 280.000,00#.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *