BORSA DI STUDIO DEL COMUNE PER I PARTECIPANTI AL CONVEGNO SULLA MAGNA GRECIA

Nella seduta di giovedì 26 settembre la Giunta Melucci ha approvato una delibera che prevede l’erogazione di 5.000 euro in borse di studio ai giovani studenti partecipanti al 59^ Convegno di Studi sulla Magna Grecia.

“L’istituzione di un capitolo di spesa intitolato proprio ‘Borse di studio per il Convegno di Studi sulla Magna Grecia’ – ha dichiarato l’assessore alla cultura e sport Fabiano Marti – dimostra la grande attenzione della nostra amministrazione nei confronti dell’Istituto e dei giovani che partecipano al convegno.
Del resto, non è un caso che da qualche anno l’Istituto, dopo un momento di grande difficoltà e incertezza, abbia trovato sede e stabilità a Palazzo D’Aquino, bellissima residenza storica di proprietà del Comune e affidata all’università. L’Istituto di Studi sulla Magna Grecia e il suo comitato scientifico, per espresso volere del Sindaco Rinaldo Melucci in conferenza stampa, devono restare a Taranto, e grande è stato l’impegno in questi due anni perché ciò si realizzasse. E così è stato.

Subito dopo il convegno di quest’anno, incontreremo il prof. Siciliano per cominciare a lavorare alla 60^ edizione che presenterà importanti novità ”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *