BRT, LE NOVITA’ DELL’ULTIMO TAVOLO TECNICO

Si registrano importanti novità nel percorso progettuale delle BRT, ossatura della futura mobilità cittadina immaginata dall’amministrazione Melucci.

Il tavolo tecnico che sta lavorando alla definizione delle due linee di bus elettrici a transito rapido (blu e rossa) si è riunito questa mattina in videoconferenza, per affrontare i nodi progettuali e prepararsi al bando che finanzierà la linea blu, in pubblicazione entro 15 giorni.

«Il confronto con i tecnici e con Cassa Depositi e Prestiti è stato proficuo – ha spiegato il sindaco Rinaldo Melucci, presente alla videoconferenza –, li ho aggiornati anche rispetto all’incontro in remoto che avremo nei prossimi giorni con il ministro Paola De Micheli». Il ministero delle Infrastrutture e Trasporti, infatti, ha manifestato la volontà di finanziare direttamente la realizzazione della linea rossa.

Tra le novità introdotte c’è l’aumento delle frequenze dei bus elettrici da e per il quartiere Tamburi (almeno uno ogni 4 minuti) e la possibilità di trasportare 3mila persone a ora in Città vecchia, durante le 17 ore di servizio previste a regime, per poter usufruire del nuovo waterfront dell’Isola Madre.

«Lunedì torneremo a incontrarci in videoconferenza – ha concluso il sindaco – per approfondire la parte del progetto relativa alla rete dei parcheggi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *