BRUTTO TARANTO, OCCASIONE PERSA COL GRAGNANO

Un brutto Taranto, probabilmente il peggiore della gestione Cazzarò, perde l’occasione per accorciare dal Potenza, ko per la prima volta in campionato. Finisce 0-0 contro il Gragnano. Pochissime le occasioni create dagli ionici, quasi mai pericolosi. Primo pareggio stagionale per il Taranto in questa stagione.

TARANTO-GRAGNANO 0-0

TARANTO: Pellegrino; Bilotta, D’Aiello, Rosania, Li Gotti; Capua (7’st Pera), Corso, Palumbo (34’st Lorefice); Crucitti; Ancora, Aleksic. Panchina: Spataro, Cacciola, Tandara, Miale, Rizzo, Boccadamo, Giorgio. All. Cazzarò.

CITTÀ DI GRAGNANO: Giordano, Liccardi, Franco, Baratto, Gatto, La Monica, Formisano, Chiariello, Gassama, Napolitano, Cioffi. Panchina: Cioce, Montuori, Carfora, Cissè, Esposito, Guidone, Buono, Cascella, Mansour. All. Campana.

Arbitro: Simone Galipò di Firenze – Assistenti: Antonio Di Tomaso di Isernia e Giovanni Dell’Orco di Policoro.

Ammoniti: D’Aiello, Bilotta (T); Liccardi, Gassama (G)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *