ECCO COME CAMBIERÀ PIAZZA FONTANA IN CITTÀ VECCHIA (LE FOTO)

La riqualificazione di piazza Fontana, la cui fattibilità tecnico-economica è stata deliberata dalla Giunta nei giorni scorsi, è un segnale dai risvolti molteplici.

«È sicuramente un intervento necessario, da un punto di vista manutentivo – le parole del sindaco Rinaldo Melucci –, ma è soprattutto la conferma dell’attenzione che la nostra amministrazione nutre per le testimonianze artistiche e architettoniche presenti in città, contrastando con la cura quei fenomeni di inciviltà che solo poco tempo fa avevano colpito l’opera dello scultore tarantino Nicola Carrino. È un altro tassello del vasto mosaico che, una volta composto, ci restituirà l’immagine di un’Isola Madre completamente rinnovata, rispettandone la sua natura».

Il progetto prevede un generale restyling che si concretizzerà nella revisione della pavimentazione e dei rivestimenti in pietra, nella manutenzione straordinaria della fontana ottocentesca e nella pulitura delle parti in acciaio inox, nella realizzazione di nuove aiuole e nella sistemazione generale del verde esistente, nella revisione e integrazione degli impianti idrico ed elettrico.

«In questo modo recuperiamo la funzione di cerniera di quella piazza – ha spiegato Motolese – qualificando ulteriormente un contesto urbano sul quale il sindaco e l’intera amministrazione stanno puntando. È nostro dovere preoccuparci della manutenzione dei beni comuni, anche perché sono elementi di attrazione che favoriscono gli investimenti privati: un motore di sviluppo che dobbiamo far girare al massimo delle sue potenzialità».
Per realizzare l’intervento è stata prevista una spesa di 225mila euro. Dopo l’approvazione dello studio di fattibilità, ora si procederà alla redazione dei progetti definitivo ed esecutivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *