I CANTIERI CITTADINI RIPARTONO DALLA BIBLIOTECA ACCLAVIO

La ripartenza della “fase 2” coincide con la riapertura di tanti cantieri avviati dall’amministrazione Melucci. Il primo è quello della Biblioteca Acclavio, fermato per l’emergenza epidemiologica quando era già in uno stato avanzato di realizzazione. Gli assessori ai Lavori Pubblici Ubaldo Occhinegro e alla Cultura Fabiano Marti hanno compiuto un sopralluogo per verificare il riavvio dei lavori.
“Si tratta di uno tra i progetti più ambiziosi lanciati da questa amministrazione – ha spiegato Occhinegro -, un intervento radicale che cambierà volto alla struttura, trasformandola in un contenitore polifunzionale che riqualificherà l’intera zona”.
“Con la realizzazione di un’area “kids” – ha aggiunto Marti – e di spazi da destinare a esposizioni e incontri, la Biblioteca Acclavio diventerà un vero e proprio centro culturale, con un progetto di riqualificazione che ne fa un immobile di respiro europeo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *