CARD. BAGNASCO: “PER L’ILVA AUSPICO DECISIONI SAGGE E CONCRETE”

«E» una vicenda che non riguarda solamente Genova o Taranto ma l’intero paese. I problemi li conosciamo e sono seri. Auspico e spero che decisioni sagge, lungimiranti e concrete da parte di chi ha responsabilità, innanzitutto il governo, possano essere trovate e preservino la salute, i lavoratori, e anche l’eccellenza italiana«. L’ha detto il presidente della Cei e arcivescovo di Genova card. Angelo Bagnasco durante la visita alla Regione Liguria nel corso della tradizionale visita di auguri alle istituzioni locali.(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *