Home Cronaca CARENZE IGIENICO-SANITARIE, ASL E CARABINIERI SOSPENDONO 14 REFETTORI ILVA (LE FOTO)

CARENZE IGIENICO-SANITARIE, ASL E CARABINIERI SOSPENDONO 14 REFETTORI ILVA (LE FOTO)

CARENZE IGIENICO-SANITARIE, ASL E CARABINIERI SOSPENDONO 14 REFETTORI ILVA (LE FOTO)
0

Il direttore della Struttura complessa SIAN della ASL Taranto, Armando Durante, a seguito di verifiche eseguite dai Tecnici della Prevenzione, afferenti al Dipartimento di Prevenzione, congiuntamente agli uomini del Comando Carabinieri NAS di Taranto, presso lo stabilimento siderurgico “ILVA”, ha proceduto alla sospensione immediata del servizio di distribuzione dei pasti aziendali in 14 punti di refezione dislocati all’interno della struttura.
Il provvedimento urgente, disposto per la tutela della salute pubblica, si è reso indispensabile poiché in esito di verifiche ispettive, sono state riscontrate gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali, tali da non garantire le qualità necessarie per la prosecuzione del servizio pasti.
Altresì, è stato inibito l’uso dei suddetti punti refezione fino al ripristino dei requisiti di igiene.
Inoltre, sono stati disposti provvedimenti di diffida per lievi carenze igienico -sanitarie relativamente alle mense “CM 1253” ILVA Officine Generali e “CM1254” Ilva Acciaierie.
Le foto