Home Cronaca CARNEVALE DI MASSAFRA, ECCO IL CARRO VINCITORE (FOTO)

CARNEVALE DI MASSAFRA, ECCO IL CARRO VINCITORE (FOTO)

CARNEVALE DI MASSAFRA, ECCO IL CARRO VINCITORE (FOTO)
0

“Il silenzio degli Innocenti” dell’Associazione Magic Club – Team Lapenna, con 94 voti, è il carro più votato della 66^ edizione del Carnevale di Massafra.

Questa mattina, il sindaco Fabrizio Quarto, in un gremito Centro Polivalente Anziani, ha dato lettura delle schede votate dalle singole giurie nelle serate del 2 e 5 marzo 2019, in occasione dei corsi mascherati.

Al secondo posto ex aequo, con 84 voti si sono classificati: “A… Social Trash” di Francesco Luccarelli Associazione “Secondi a Nessuno”; “S.O.S. Ecosistema” di Salvatore Giannotta Associazione Pressis Charta. Quarto posto con 77 voti per “Back in the ’80s Carnival” di Giovanni Mastroleo Associazione Tekno Art; il carro“€’ tutto una roulette” di Luigi Zaccaria – Associazione Culturale “L.A.S.”, con 70 voti si è classificato al quinto posto ed ha preceduto nell’ordine:“Ad Extremum Terrae” di Martino Digiorgio Associazione Crazy Events (69 voti) e “Dietro la maschera” di Adriano Ancona (voti 62).

Aperti anche i plichi inerenti ai gruppi mascherati: primo posto per “I sette peccati capitali” della ProLoco di Crispiano (voti 84);Il veneziano tanto amiamo e a Massafra lo portiamo” di Nadia Termite (voti 74); “La clinica Qui si sana” di Luigi Carone (voti 63).

Per quanto riguarda le maschere e costumi originali hanno conquistato il primo posto ex aequo “Marylin Monroe” di Fernando Galatone e “Attenti a quei due” di Raffaele Zanframundo e Antonio Montemurro. Il concorso “Carnevale al Balcone2” è stato vinto da Antonia Martucci, mentre per il “Carnevale in Vetrina”, la boutique Tentazioni e l’ottica Carlo sono risultati i più suffragati.

Stamattina, in apertura di incontro, l’ing. Antonio Surano, responsabile tecnico dell’annuale edizione del Carnevale che, con gli ingegneri Donato Cannarile e Mara Carrieri, ha avuto il compito di preparare il piano sicurezza, ha fornito alcune importanti cifre per comprendere meglio la “portata della 66^ edizione”: 219 sono stati gli addetti alla realizzazione delle opere in cartapesta; 105 gli operatori di staff selezionati dai responsabili di ogni carro allegorico; 5 postazioni di primo soccorso, 1 postazione con mezzo antincendio, 205 operatori tra Polizia Locale, Carabinieri, operatori della Protezione Civile, operatori di primo soccorso, operatori antincendio, addetti al servizio di controllo e volontari della Croce Rossa. Registrato anche il flusso di persone che, solo ai varchi di accesso ubicati in Piazza Vittorio Emanuele, è stato di 38.000 con affollamento massimo contemporaneo all’interno della Piazza pari a 4.500 persone.

Angelo Kroll, noto artista e carrista di vecchia data, ha consegnato alcuni riconoscimenti ad operatori del Carnevale, sia maestri cartapestai, sia organizzatori, che hanno dato lustro all’importante manifestazione carnascialesca e che si impegnano per fare sempre meglio. Kroll ha conferito riconoscimenti anche ad alcuni giovani artisti che hanno collaborato alla realizzazione dei carri.

Il sindaco Fabrizio Quarto, tra la soddisfazione generale, ha ringraziato tutti coloro che si sono spesi senza limite e a vario titolo nell’organizzazione, sottolineando come il buon lavoro porta sempre buoni frutti.

Il primo cittadino, con tre aggettivi, ha definito la 66^ edizione del Carnevale di Massafra: strepitosa, organizzata ed emozionante.
Foto in evidenza tratta dalla pagina facebook della 66^ ediziine del Carnevale di Massafra.
Si attende ora la serata conclusiva di premiazione che vedrà la presenza di Peppe Iodice.