Home Sport CASAGIOVANI MARTINA. A NAPOLI ULTIMA DI REGULAR PER I BIANCAZZURRI

CASAGIOVANI MARTINA. A NAPOLI ULTIMA DI REGULAR PER I BIANCAZZURRI

CASAGIOVANI MARTINA. A NAPOLI ULTIMA DI REGULAR PER I BIANCAZZURRI
0

Una settimana per godersi il successo nel proprio girone del sud Italia e ora il match col Napoli, in anticipo al sabato, per poi iniziare la fase 2. Una fase che riguarderà anche i giovanissimi, ad attendere la squadra di Enzo Murianni ci sarà il Sassuolo. Per i campioni del sud Italia di Alfredo Paradisi, invece, c’è ancora da conoscere l’avversaria di turno, che si concentrerà nel padovano, Cittadella o Padova. In attesa di ciò, spazio a chi ha giocato meno nell’ultima di stagione regolare. Alfredo Paradisi è chiaro nella sua analisi pregara. “Da martedì abbiamo ripreso la preparazione in maniera completa. Se da un lato c’è la gioia per il successo in campionato, dall’altro sale l’adrenalina per la seconda parte della stagione. Una cosa è certa: ci sarà turnover, chi ha giocato meno deve accumulare minuti per poter rispondere presente da qui in avanti. Nelle fasi nazionali si gioca ogni 2 giorni e bisogna essere in forma psicofisica migliore. Ecco perché la scelta da parte dello staff è quella di poter dar spazio a chi ah contribuito in maniera differente mentre, per quel che concerne chi ha tirato di più la carretta, stanno svolgendo un lavoro utile ad essere al meglio quando inizieranno i turni che conteranno. Attenzione: non andremo a Napoli a far passerella. All’andata vincemmo per 2-1 contro un team classe 2000. Nel ritorno c’è l’occasione, per scelta tecnica, di poter mettere birra nella gambe e regalarci una buona prestazione condita, magari, da un buon risultato”.