C’È LA SOLUZIONE PER 120 LAVORATORI TARANTO ISOLAVERDE

Raggiunto l’accordo, al termine di un incontro in Prefettura, per 120 ex lavoratori di Taranto IsolaVerde tra il commissario Straordinario alle bonifiche di Taranto, Vera Corbelli, referenti della Task Force per l’Occupazione della Regione Puglia, l’Amministrazione Comunale di Taranto.
120 lavoratori, dei 195 in totale, riprenderanno a lavorare, dopo adeguata formazione, nel Progetto “Verde Amico” per il Comune di Taranto presso Infrataras, la società partecipata dell’Ente civico.

“Un successo storico, soddisfazione piena – così Franco Brunetti, segretario generale UIL FPL, al termine dell’incontro – per una vicenda che andava avanti da tre anni, che ci ha visto con CGIL, CISL e COBAS, a contrastare il peggio e che lasciava prefigurare solo conclusioni negative. La UIL FPL di Taranto ha sempre lavorato per cercare idonee soluzioni per gli ex dipendenti di Taranto IsolaVerde e, un anno fa, intuì e propose il percorso, poi accolto, che ha portato all’attuale soluzione. Per 120 lavoratori è di nuovo giorno; per gli altri 75 lo stesso impegno per la loro ricollocazione in società dell’indotto appalti della Provincia”.

Assunto l’impegno a verificare e monitorare, lungo il percorso, gli sviluppi della vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *