CEGLIE MESSAPICA, LA NUOVA GIUNTA COMUNALE

Conclusa la prima parte della verifica politica sollecitata dal Gruppo Consiliare di Democrazia Cegliese, dopo aver azzerato la Giunta, ho proceduto a modificare una serie di deleghe assessorili importanti – che si precisano in coda al presente comunicato – onde favorire il rilancio e la massima efficacia della squadra di governo.
I singoli assessori dovranno presentare il loro programma operativo da gestire in accordo con il Sindaco e con la maggioranza, ma in piena autonomia e responsabilità, e rendicontare una volta al mese alla stessa maggioranza sui risultati conseguiti e sul lavoro svolto e da svolgere.
Gli assessori saranno, inoltre, disponibili a incontrare, a richiesta, i Gruppi Consiliari richiedenti, in un apposito ‘question time’ volto a rispondere a quesiti, segnalazioni, proposte, sollecitazioni e confronti emergenti dalla società civile attraverso i propri rappresentanti.
Contestualmente, al fine di garantire la richiesta ed auspicata massima collegialità, trasparenza e rapidità delle decisioni della Giunta si procede all’istituzione di un Consiglio di Maggioranza, organismo politico informale composto da un membro per ogni Gruppo Consiliare che verrà regolarmente consultato sugli argomenti di Giunta.
Infine, allo scopo di migliorare tempi e modi del funzionamento della macchina amministrativa ed eliminare errori, lentezze, sovrapposizioni, inefficienze e ritardi, viene istituita una figura interna di coordinamento e di controllo delle attività delle diverse aree operative, nonché di raccordo e collaborazione operativa e funzionale con il Sindaco, la Giunta e il Consiglio di Maggioranza.
Per migliorare i processi di comunicazione interna ed esterna, vera criticità fin qui evidenziatasi, il Comune si doterà di alcune professionalità specifiche dedicate alla comunicazione.
Metteremo immediatamente il Comune in condizione di operatività onde poter affrontare, senza interruzioni e dilazioni, scadenze urgenti e dossier non rinviabili, senza gravi penalizzazioni, nel solco di quel valore della governabilità che ha fatto di Ceglie Messapica e della sua continuità amministrativa un’eccezione positiva e un caso di studio nella provincia di Brindisi.
Il confronto all’interno della maggioranza prosegue ora sui punti del programma “Ceglie 2020” che occuperà positivamente e nell’interesse della crescita e dello sviluppo della città la seconda parte della consiliatura.

Sono stati nominati i componenti della Giunta Comunale ed assegnate le deleghe:
• Vice Sindaco e Assessore Comunale Palmisano Angelo: Politiche Sociali – Rapporti Area Vasta – Rapporti con le Contrade – Politiche Agricole – Verde Pubblico – Servizi Cimiteriali – Pubblica Illuminazione – Tutela della Salute.
• Assessore Comunale Laveneziana Antonello: Relazioni Istituzionali e Progetto Valle d’Itria – Comunicazione Istituzionale – Cultura e Promozione della Bellezza e delle Eccellenze – Rapporti con il Sistema Gusto d’Arte (Castello, Biblioteca, Pinacoteca e Museo-Maac), il Teatro ed il Conservatorio – Valorizzazione del Centro Storico – Qualità dell’Ambiente (Ambiente ed Ecologia; Energie Alternative; Decoro; Beni Ambientali, Naturalistici e Gestione Orti Urbani) – Smart City (Innovazione; Digitale; Mobilità e Sviluppo Sostenibile; Diritti e Legalità) – Protezione Civile – Partecipazione (Associazionismo, Cittadinanza Attiva, Rapporti con le Realtà Aggregative, le Comunità e i Centri Ricreativi e per gli Anziani) – Politiche Ricreative.
• Assessore Comunale Leporale Mariangela: Affari Generali e Contratti – Affari Legali e Contenzioso – Reperimento dei Finanziamenti – Politiche Comunitarie – Politiche Giovanili – Politiche Scolastiche – Promozione Sportiva – Attività Produttive – Promozione dei Prodotti Locali.
• Assessore Comunale Ricci Nicola: Lavori Pubblici – Urbanistica – Rigenerazione Urbana – Riqualificazione Urbana – Servizi nelle Periferie e nell’Agro – Gestione Patrimonio – Toponomastica – Edilizia Scolastica – Impiantistica Sportiva.
• Assessore Comunale Santoro Grazia: Gestione dei Tributi – Gestione delle Entrate Cimiteriali – Gestione Risorse Umane – Polizia Locale – Sicurezza Urbana – Parcheggi e Traffico – Viabilità, Gestione ZTL e APU – Randagismo e Tutela degli Animali – Caccia – Pari Opportunità.
Restano in capo al Sindaco le funzioni in materia di: Bilancio – Marketing Territoriale – Promozione Turistica – Ceglie Food Festival – Rapporti con la Med Cooking School – Festival dei Giochi e delle Tradizioni.

Ceglie Messapica, 16 gennaio 2018

Il Sindaco Luigi Caroli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *