CESAREO A CALENDA: “NOI ABBIAMO BISOGNO DEGLI ENTI LOCALI”

Conferenza stampa a Confindustria Taranto. Al centro la crisi dell’indotto ILVA
CESAREO: CI DUOLE MOLTO QUELLO CHE STA ACCADENDO.
CESAREO noi non siamo d’accordo sui ricorsi al TAR ma il Governo ha l’obbligo di chiamare attorno a un tavolo anche gli enti locali
CESAREO l’indotto avanza crediti per 150 milioni di euro il pregresso
+ 30 milioni con la gestione commissariale
GOVERNO INADEMPIENTE
CESAREO A CALENDA. NOI ABBIAM BISOGNO DELLA VICINANZA DEGLI ENTI LOCALI
CESAREO A CALENDA. SE LA.SITUAZIONE RESTERÀ QUESTA NON RIUSCIREMO A PAGARE STIPENDI.E TREDICESIME.
LO DICIAMO CON LA MORTE NEL CUORE PERCHÈ È DOVERE DI TUTTI GLI IMPRENDITORI SODDISFARE INNANZITUTTO LE GIUSTE ASPETTATIVE DEI LAVORATORI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *