CHIESA ANGELI CUSTODI, ESCALATION DI FURTI

Il negozio stava per aabbassare la saracinesca erano citca le 21 di sabato sera (ieri) quando improvvisamente quattro rapinatori hanno fatto irruzione, volti coperti con i passamontagna, due di loro avevano la pistola in pugno. Con la minaccia delle si sono fatti consegnare il denaro on cassa, 1300 euro. Preso di mira questa volta un supermercato di Ginosa Marina, i malviventi subito dopo la rapina sono fuggiti facendo perdere le loro tracce.
Sono in corso le indagini dei Carabinieridella Stazione di Ginosa e della Compagnia di Castellaneta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *