Home Politica CITTADINI ESASPERATI PROTESTANO IN CONSIGLIO COMUNALE

CITTADINI ESASPERATI PROTESTANO IN CONSIGLIO COMUNALE

CITTADINI ESASPERATI PROTESTANO IN CONSIGLIO COMUNALE
0

  In consiglio comunale a Taranto ampio dibattito sulla questione acqua e fogna a Talsano-Lama-San Vito. In aula anche una delegazione dei residenti della zona. “Abbiamo fatto chiarezza – ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici Lucio Lonoce – da quando mi sono insediato abbiamo prodotto una serie di atti concreti, a cui purtroppo non sempre l’Acquedotto Pugliese ha risposto a dovere. Ora la situazione è questa: abbiamo stipulato un contratto con l’Infrataras per i lavori di esproprio delle strade private, dopodiché, credo entro sei mesi, possono partire le gare per l’aggiudicazione dei lavori per le infrastrutture di questi importanti servizi. C’è tutto l’impegno dell’amministrazione comunale”. Il commento del consigliere di Conservatori e Riformisti Antonino Cannone: “E’ inconcepibile che nel 2016 si parli ancora di assenza dei servizi essenziali per i cittadini. Credo che si giochi ad uno scarico di responsabilità tra Comune e Acquedotto Pugliese. Noi chiediamo al sindaco di istituire un pool di esperti che gestisca questa situazione che è diventata insopportabile. La gente è indignata dalla mancanza perdurante di questi servizi”.
di Fabrizio CAFARO