AVEVA COCAINA IN AUTO, ARRESTATO UN TARANTINO

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Ginosa Marina hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 41enne del capoluogo tarantino.

I militari, hanno notato in una via centrale dell’ abitato del comune di Ginosa Marina, un’autovettura con una persona a bordo.

Insospettiti dall’ atteggiamento, hanno deciso di procedere ad un controllo di polizia, riscontrando sin da subito uno strano nervosismo da parte del 41enne che si trovava alla guida; pertanto hanno effettuato una perquisizione prima personale e poi veicolare, al termine della quale sono state trovate alcune dosi di cocaina del peso complessivo di 5 gr. e la somma di euro 270 euro in banconote di vario taglio. La perquisizione veniva estesa all’abitazione del 41enne ove venivano rinvenuti ulteriori 5 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, il tutto sottoposto a sequestro in quanto verosimilmente utilizzato per la pesare e confezionare la droga.

L’uomo e’ stato arrestato e su disposizione del P.M. di turno è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

La cocaina sequestrata verrà analizzata dai militari del laboratorio del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto.
Immagine in evidenza di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *