COMUNE E ASL PRESENTANO IL PROGETTO DI “VELATERAPIA”

Presso il dipartimento di salute mentale dell’ASL di Taranto, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del progetto di velaterapia denominato “Salpiamo” ideato dalla Ionian Sea Service, in partnership con il Comune di Taranto, assessorato al welfare e l’ASL.

Il progetto, presentato dall’assessore al welfare Simona Scarpati, Giovanni De Pasquale, responsabile della Ionian Sea e dal dott. Magno per l’ASL, si rivolge al mondo della disabilità intellettiva medio lieve, in particolare ai ragazzi adulti di età compresa tra i 18 e i 40 anni ed alle loro famiglie ed ha come scopo quello di far vivere loro un’esperienza nuova, stimolante ed inclusiva.

“Un appuntamento importante ed un progetto socialmente rilevante – commenta l’assessore – ma soprattutto un modello virtuoso di integrazione del pubblico con il privato, in assoluta rete e sinergia, per realizzare nuove e diverse forme assistenziali ed inclusive alle persone affette da disabilità mentale.
Foto Francesco Manfuso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *