CONCERTO ED EMOZIONI IN CITTÀ VECCHIA

“Concerto di Natale” sabato sera nella chiesa di S. Giuseppe in città vecchia, organizzato dalla Confraternita S. Maria di Costantinopoli sotto il titolo dei Santi Medici Cosma e Damiano, in occasione delle festività natalizie e di fine anno.
Presentata da Rosalba De Giorgi,la Grande Orchestra di Fiati S. Cecilia Città di Taranto, diretta dal maestro Giuseppe Gregucci, ha eseguito le pastorali di Giacomo Lacerenza, Gennaro Caggiano e Francesco Battista, Il Magnificat di Marco Frisina, Invocazione alla Madonna di Mascagni, Aurore natalizie di Gregucci e tra gli altri “Che magnifica notte” di Cesare Zanelli, con la partecipazione del soprano Daniela Abbà.
Nel pubblico il padre spirituale della confraternita, Don Emanuele Ferro.
Un concerto non è solo un modo per trascorrere del tempo insieme, ascoltando della buona musica, ma anche una maniera per trasmettere le nostre tradizioni, ha detto nel suo intervento di saluto Monsignor Alessandro Greco, vicario generale della diocesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *