CONFERMATA ISOLA PEDONALE IN CORSO DUE MARI ANCHE PER QUESTO FINE SETTIMANA

Proseguendo nell’iniziativa adottata negli ultimi fine settimana in ordine all’organizzazione di un’isola pedonale in Corso Due Mari con interdizione della sosta e della circolazione veicolare, al fine di consentire alla cittadinanza di continuare a fruire in modo esclusivo di quel particolare tratto della Città, l’ Amministrazione ha ritenuto di riproporre, in via sperimentale e continuativa, tale iniziativa, anche durante le ore antimeridiane e precisamente nell’arco temporale compreso tra le ore 18,00 di Venerdì 2 Agosto e le ore 02.00 di lunedì 12 Agosto.

Pertanto sui tratti di strada interessati, si sono apportate le temporanee modifiche alla vigente sosta e circolazione veicolare come di seguito meglio enunciato:

dalle ore 18.00 di Venerdì 02 Agosto 2019 e fino alle ore 02.00 di lunedì 12 Agosto è stato instituito con Ordinanza Dirigenziale n. 188 del 30.07.2019:

il divieto temporaneo di sosta, con rimozione coatta, su ambo i lati di corso Due Mari nel tratto compreso tra via Via Pitagora e Piazza Carbonelli, nonché su via D’Aquino nel tratto compreso tra C.so Due Mari e Via Margherita;

il divieto temporaneo di circolazione veicolare su C.so Due Mari nel tratto compreso tra via Pitagora e Piazza Carbonelli , su corso Umberto nel tratto compreso tra via Margherita e C.so Due Mari, nonché e su via D’Aquino nel tratto compreso tra C.so Due Mari e Via Margherita.

In ragione dei relativi divieti le autovetture provenienti dalla Città Nuova e diretti in nel Borgo Antico potranno percorrere C.so Umberto- Via Margherita-Via Matteotti, mentre quelli provenienti dal Borgo Antico e diretti in Città Nuova, in concomitanza con la chiusura alla circolazione di C.so Due Mari, potranno percorrere Via Matteotti –Via Margherita per poi proseguire sui normali percorsi.

Sarà consentito l’accesso ai frontisti e a coloro i quali saranno diretti nei garage esistenti su C.so Umberto e su Via D’Aquino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *