CONSIGLIO COMUNALE, OK AL RENDICONTO 2019

I Carabinieri della Stazione di Maruggio, in località Tonnara, nel corso di un servizio espletato lungo la fascia costiera jonica e finalizzato alla prevenzione e repressione di reati inerenti la pesca di frodo, sottoponevano a controllo un’autovettura condotta da un 62enne barese. Durante le operazioni, gli operanti rinvenivano, all’interno del portabagagli, circa 1000 ricci di mare da poco pescati. I militari, in collaborazione con il personale del locale ufficio marittimo, nel frattempo intervenuto sul posto, procedevano al sequestro del pescato e contestavano all’uomo una violazione amministrativa dell’importo euro 4.000,00. I ricci di mare sequestrati, trattandosi di esemplari vivi, a cura del personale dell’ufficio marittimo venivano rigettati in mare aperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *