CONSIGLIO COMUNALE, RINVIATO BILANCIO DI PREVISIONE

Dopo soli 24 giorni è tornato a riunirsi il Consiglio Comunale
con all’Ordine del giorno, tra i vari punti, la proposta di
Approvazione del Bilancio di Previsione 2018-2020 , atto
fondamentale e propedeutico all’attuazione del programma della
nostra Amministrazione.
Ma proprio per la complessità ed importanza di tale atto, il
Consiglio Comunale ha ritenuto necessario dover approfondire
alcuni punti della proposta, con il supporto del Direttore Generale
e la presenza del Collegio dei Revisori che si riuniranno in seduta
straordinaria della Commissione Bilancio domani 20 aprile .
Nella seduta odierna , comunque, sono stati discussi ed approvati
con ampia maggioranza altri numerosi provvedimenti tra cui il
Piano delle Alienazioni e delle Valorizzazioni Immobiliari ,
propedeutico al bilancio e che consentirà all’Ente di disporre di
ulteriori introiti.
E’ stato inoltre approvato lo Schema di Convenzione relativo
all’area Vasta Tarantina per l’attuazione degli obiettivi comuni di
sviluppo Economico Sociale e Culturale.
Approvati diversi debiti fuori bilancio, nonché il Regolamento UE
2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche
relativamente al trattamento dei dati personali.
Il Presidente del Consiglio ha già convocato per domani 20 aprile
la Conferenza dei Capigruppo , al fine di individuare la data del
prossimo Consiglio Comunale che si terrà nel giro di pochissimi
giorni, appositamente per l’approvazione del Bilancio di
previsione 2018/2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *