CONTRIBUTO COMUNE FITTI, VIA ALLE DOMANDE

«Sono aperti i termini per richiedere il contributo integrativo per il pagamento dei fitti relativi all’anno 2014» A renderlo noto l’Assessore alle politiche sociali del Comune di Taranto Gionatan Scasciamacchia.
«A decorrere dal 23 agosto si possono presentare le domande per ottenere un’integrazione del canone di locazione verso tutti i nuclei familiari, aventi i requisiti, che nel 2014 erano in possesso regolare contratto registrato»
«L’amministrazione comunale – continua l’Assessore Scasciamacchia- continua, oramai da anni, a sostenere quelle famiglie che si trovano in difficoltà a pagare il canone di locazione della casa in cui vivono. Anche nell’anno corrente il Comune erogherà, attraverso fondi regionali, i contributi in conto affitto. Lo scorso anno, 1234 famiglie hanno beneficiato di questo sostegno economico, per un contributo totale di 862 mila euro. «Questa misura  – continua l’Assessore alle politiche sociali – è tra le  più rilevanti ed incisive che quest’assessorato concretizza nell’ambito delle politiche abitative. Un supporto concreto a quelle famiglie, nella maggior parte dei casi numerose, che hanno difficolta a pagare, con le loro risorse, il canone di locazione»
Per accedere ai contributi in conto affitto è necessario possedere determinati requisiti che possono essere visonati attraverso l’avviso pubblico affisso nella sede della Direzione Servizi sociali sita in Taranto alla via Veneto 83 nonché sul sito istituzionale del Comune di Taranto. In questi uffici si potranno reperire i moduli per la presentazione delle istanze nei giorni settimanali del lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00, ed il Martedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00;
Le domande di partecipazione devono essere presentate, dalla data di pubblicazione del presente Bando ed entro il giorno 7 settembre 2016 ore 14,00, pena l’esclusione, presso la Direzione Servizi Sociali del Comune di Taranto oppure spedite a mezzo Raccomandata al Signor Sindaco del Comune di Taranto e comunque pervenute all’Ufficio Protocollo entro il 7 settembre 2016 ore 14,00.
E’ possibile inoltre chiedere informazioni, consulenza e consegna delle domande presso le sedi di patronati convenzionati con il Civico ente il cui elenco è presente nella Direzione Servizi Sociali.
Per ulteriori informazioni si può visionare il link del comune di Taranto: HYPERLINK “http://www.comune.taranto.it/index.php/avvisi/4423-avviso-pubblico-per-l-assegnazione-di-contributi-ad-integrazione-canoni-di-locazione-per-le-abitazioni-anno-di-competenza-2014” http://www.comune.taranto.it/index.php/avvisi/4423-avviso-pubblico-per-l-assegnazione-di-contributi-ad-integrazione-canoni-di-locazione-per-le-abitazioni-anno-di-competenza-2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *