COPPIA SESSANTENNE CON L’HOBBY DELLO SPACCIO, SEQUESTRATI 200 GRAMMI DI EROINA

I Carabinieri arrestano una coppia di coniugi con l’hobby dello spaccio. Sequestrati più di 200 gr. di eroina e circa 1860,00 euro in contante.
La Compagnia Carabinieri di Castellaneta ha disposto e coordinato un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere ed in particolare allo spaccio e traffico di stupefacenti.

I Carabinieri della Stazione di Ginosa, collaborati dai colleghi Compagnia di Castellaneta, hanno arrestato, in flagranza di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, un 63enne ed una 65enne, entrambi di Ginosa e rispettivamente marito e moglie.

I militari hanno proceduto al controllo dell’autovettura sulla quale viaggiavano i predetti notata ferma su una strada di campagna in zona isolata.

Durante gli accertamenti, i due, che assumevano un atteggiamento sospetto, venivano sottoposti a una perquisizione veicolare e personale, nel corso della quale, venivano trovati in possesso di gr. 3 di eroina, gr. 4,5 di cocaina, suddivisa in dosi e della somma in contante di euro 1.857,63, divisa in banconote di vario taglio e sottoposta a sequestro, in quanto ritenuta provento dell’attività illecita di spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare, eseguita presso la loro l’abitazione, consentiva, ai militari di rinvenire, altresì, ulteriori 184 dosi di eroina, per un peso complessivo di circa 200 grammi, tre bilancini di precisione e il materiale atto al confezionamento dello stupefacente.

I due, tratti in arresto, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., sono stati associati presso la Casa Circondariale di Taranto.

La sostanza stupefacente sequestrata sarà analizzata, nei prossimi giorni, presso il laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti della Sezione Investigazioni Scientifiche del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *