CORONAVIRUS, SI VA VERSO RINVIO ELEZIONI DI MARZO DELL’ANM

il Museo Archeologico Nazionale di Taranto, insieme al Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università del Salento, all’Associazione Italiana di Archeometria e all’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, organizza presso il Museo Archeologico Nazionale di Taranto sabato 17 dicembre 2016 dalle ore 9,00 alle ore 13,00, all’interno della manifestazione “Arte è Scienza. Le Scienze per i Beni Culturali”, l’incontro-laboratorio riservato agli istituti di istruzione secondaria superiore della rete del progetto PLS (progetto lauree scientifiche), a cura del Prof. Giovanni Buccolieri (Università del Salento) dal titolo “Tecniche diagnostiche non distruttive per i Beni Culturali: studio della composizione chimica degli Ori di Taranto” dedicato al progetto di archeometria sugli ori di Taranto nato dalla collaborazione tra il Museo ed il Dipartimento di Matematica e Fisica “E. De Giorgi”dell’Università del Salento.
L’iniziativa di sabato 17 dicembre fa parte di un piano nazionale di orientamento universitario dei corsi di laurea di ambito scientifico. La rete PLS coinvolge gli istituti delle province di Brindisi, Taranto e Lecce. L’incontro si terrà all’interno della sala “Incontri” del Museo, con accesso all’edificio da Corso Umberto.

Le scuole devono prenotare la loro partecipazione (prenotazione obbligatoria) telefonando al 380.6823340 oppure contattando per e-mail il Prof. Giovanni Buccolieri (Università del Salento): giovanni.buccolieri@unisalento.it.
L’accesso all’incontro-laboratorio sarà rigorosamente riservato agli Istituti con prenotazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *