COVID E SPORT: come devono reagire le palestre

Inutile girarci intorno… in questo periodo molte aziende (centinaia se non addirittura migliaia) rischiano la chiusura e tra queste ci sono tantissime palestre e società sportive! Per questo abbiamo deciso, in collaborazione con Luca Miacola e Attilio Grisi titolari di Snasto (la società di comunicazione che cura anche la comunicazione del nuovo asset di Studio100) di suggerire a tutti i titolari di palestre e centri fitness bloccati dal COVID una strategia da mettere in pratica sin da subito!

La strategia si articola in diversi step:

  1. Restare in contatto con i clienti attraverso l’uso dei social e di whatsapp… se avete un sitointernet attivate un sistema di notifiche push per arrivare ai vostri clienti direttamente sul cellulare, questò li farà sentire vicini a voi e farà si che non si dimenticheranno della loro palestra preferita!
  2. Utilizzare le storie di Facebook, Instagram, su TikTok e gli stati di Whatsapp per mostrare allenamenti domestici da fare ogni giorno, diversificate ogni giorno l’allenamento in modo da incuriosire sia i vostri iscritti che gli utenti che inizieranno ad allenarsi a casa in questo periodo proprio come è avvenuto nel primo lockdown!
  3. Provate a tirare su qualche soldo per coprire costi come affitto e bollette noleggiando le attrezzature che possono essere portate a casa (pesi, bilancieri, kettlebell, ecc…) o vendendo sessioni personalizzate a distanza
  4. Se tutto questo non dovesse bastare provate a sponsorizzare sui social come segue:
    • PUBBLICO FREDDO: sponsorizzate i vostri allenamenti giornalieri a tutti in un raggio di 5/10km dalla palestra.
    • PUBBLICO TIEPIDO: ad follower, amici di amici e alla gente che ha visualizzato i video degli allenamenti mostra i post in cui sponsorizzi mil servizio di allenamento personalizzato e noleggio attrezzature

Se non sai come fare contatta Luca e Attilio sul loro sito, saranno felici di aiutarti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *