COVID19 INCONTRO ASL SINDACATI PER ARCELORMITTAL

Nella giornata di oggi, il direttore del Dipartimento di Prevenzione e il direttore dello SPESAL hanno incontrato prima tutti i rappresentanti sindacali, ai quali hanno descritto e poi condiviso pienamente tutte le motivazioni che hanno portato alla temporanea sospensione dell’esecuzione dei test rapidi ai dipendenti Mittal.

Successivamente, si è svolto l’incontro tecnico con i vertici sanitari di Mittal e dell’azienda incaricata dell’esecuzione dei test. Questi hanno recepito tutte le indicazioni del Dipartimento di Prevenzione che, indirizzate a una maggiore e completa informazione e tutela dei lavoratori e della collettività, saranno recepite in un nuovo protocollo operativo, che sarà ratificato nella giornata di domani e che consentirà la rapida ripresa delle operazioni di screening.

Come già annunciato, ai primi 5 operatori risultati positivi al test sierologico sono stati effettuati i tamponi rinofaringei. Il nostro laboratorio del PO centrale ha appena comunicato l’esito negativo del tampone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *