COVID19 E TAMPONE A DOMICILIO, ECCO LE MODALITÀ

I Carabinieri della Stazione di Torricella hanno arrestato, in flagranza di reato, Salvatore Bernardi 49enne del posto, per di inosservanza degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno, alla quale era sottoposto.

L’uomo, nel pomeriggio di ieri, veniva sorpreso da una pattuglia di Carabinieri, impegnata in mirati servizi info-investigativi volti a prevenire e contrastare i reati contro il patrimonio ed in genere, mentre alla guida di un trattore agricolo percorreva la SP 129 che porta da Torricella alla frazione Monacizzo. Dopo averlo fermato ed identificato, i Carabinieri accertavano che il 49enne, si era posto alla guida del mezzo nonostante fosse privo della patente di guida, revocatagli nel 2009. Condotto in caserma, venivano svolti ulteriori accertamenti, all’esito dei quali BERNARDI Salvatore veniva tratto in arresto per aver violato le prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione alla quale era sottoposto.

Il 49enne, espletate le formalità di rito, così come disposto dal P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, dott. Mariano BUCCOLIERO veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *