DAL 18 MAGGIO RIPARTENZA DI PARRUCCHIERI ED ESTETISTE CASARTIGIANI: «RISULTATO IMPORTANTE»

Dal 18 maggio parrucchieri ed estetiste potranno tornare al lavoro. È quanto ha annunciato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano al termine di un incontro con le associazioni di categoria.
Dopo il pressing di Casartigiani su Regione e Governo per una riapertura anticipata rispetto a quella del 1° giugno indicata dal premier Conte, arriva ora la conferma.
Accolta dunque la richiesta delle imprese del settore benessere, tra le prime a sospendere le proprie attività.
«Siamo molto soddisfatti del risultato raggiunto. – commenta il coordinatore regionale di Casartigiani Stefano Castronuovo – Un risultato che come associazione rivendichiamo con forza. Dopo settimane di confronto siamo riusciti ad accelerare la ripresa delle attività. L’ordinanza regionale rappresenta un segnale di speranza per migliaia di imprese del settore benessere, in grave sofferenza economica a causa del lungo periodo di chiusura».
Nel corso della riunione, al quale ha partecipato anche il professor Pierluigi Lopalco, capo della task force anti-Covid, è stato definito un protocollo di sicurezza che stabilisce le regole gli operatori del settore dovranno rispettare. Tra le norme igienico-sanitarie previste per la riapertura di parrucchieri e centri estetici sono state inserite anche le proposte presentate da Casartigiani nelle settimane scorse. Il documento sarà discusso il prossimo martedì.
Si procederà comunque con la massima cautela, nel rispetto della salute di clienti e operatori.
« La nostra priorità resta la salute di clienti e operatori. – aggiunge Ivano Mignogna presidente provinciale della categoria estetica e acconciatura di Casartigiani Taranto – A tal proposito, siamo già a lavoro per organizzare corsi di formazione sulle misure previste dal protocollo di sicurezza per assicurare un corretto svolgimento delle attività».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *