Home Sport DALLA PAURA AL TRIONFO: TARANTO TERZO

DALLA PAURA AL TRIONFO: TARANTO TERZO

DALLA PAURA AL TRIONFO: TARANTO TERZO
0

Una vittoria ampia serviva per issarsi al terzo posto in classifica: il Taranto lo fa con qualche brivido vincendo per 8-1 contro il Manfredonia. Brivido perchè al minuto 15 della ripresa gli ionici pareggiavano per 1-1 contro i foggiani. Poi doppio cambio e il Taranto vola guadagnando il podio della serie D girone H da difendere contro Altamura e Turris.

TABELLINO
TARANTO-MANFREDONIA 8-1

RETI: 11’pt D’Angelo (T), 9’st La Forgia (M), 13’st Favetta (T), 18’st Ancora (T), 20’st Diakite (T), 28’st Ancora (T), 31’st Galdean (T), 44’st D’Agostino (T), 46’st Diakite (T)

TARANTO 433: Pellegrino; Corbier (39’st Boccadamo), D’Angelo, Marsili Cacciola (32’st Giannotta); Galdean, Capua, Gori (12’st Diakite); Giorgio (12’st Portoghese), Favetta (26’st D’Agostino), Ancora. Panchina: Pizzaleo, Bilotta, Palumbo, Li Gotti. All. Cazzarò.

MANFREDONIA 433: Grasso; Granatiero (24’st Falco), Russo, Rubino, Tristano; La Porta, Russo, Stoppiello; Rinaldi, La Forgia, Genchi (14’st Quitadamo, 43’st Prencipe). Panchina: Ciuffreda, Brigida, Falcone, Gallo, Martino, Rendine. All. Mancano

Arbitro: Graziella Pirriatore di Bologna. Assistenti: Andrea Barcherini di Terni e Riccardo Marchionni di Foligno.

Ammoniti: Ancora (T); Stoppiello (M).

Espulsi: Grasso (M)