DENUNCIATO TARANTINO PER DETENZIONE DI DROGA

Denunciato giovane tarantino per detenzione ai fini di spaccio.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Taranto, hanno denunciato in stato di libertà un ventenne, tarantino, con precedenti alle spalle, concretizzando dunque tutti gli sforzi finalizzati a reprimere i reati connessi al traffico di sostanza stupefacenti; in particolare, la lotta senza quartiere alle piazze di spaccio nella città di Taranto, negli ultimi mesi sta consentendo il recupero ed il sequestro di numerosi quantitativi di droga.

I militari infatti, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto alle attività illecite di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno concentrato la loro attenzione nei confronti dell’uomo, il quale a seguito di perquisizione personale è stato sorpreso in possesso di diversi grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish. I militari hanno dunque approfondito le attività di perquisizione anche in due sue pertinenze abitative ubicate nel capoluogo ionico, rinvenendo ulteriore quantitativo di sostanza stupefacente per un totale complessivo di:

– 33 grammi di hashish suddiviso in stecchette e buste termosaldate;

– 15 cd. spinelli di hashish già confezionati;

tutti evidentemente già pronti per essere immessi nel mercato illecito.

La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro in attesa degli esami chimici e tossicologici. L’individuo, deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Taranto, dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *