DROGA NEGLI INDUMENTI INTIMI, ARRESTATO GIOVANISSIMO

I Falchi della Squadra Mobile di Taranto hanno arrestato in flagranza di reato un ventenne tarantino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
In via Crispi, il giovane, già conosciuto alle Forze dell’ordine per reati in materia di droga, è stato fermato per un controllo. Nel corso dei primi accertamenti i poliziotti hanno trovato all’interno di una tasca del giubbotto un pacchetto di sigarette contenente undici stecche di “hashish”, ognuna confezionata con carta d’alluminio.
Nascosto negli indumenti personali, i “falchi” hanno recuperato un ulteriore involucro di alluminio con altre dieci stecche sempre della stessa sostanza confezionata allo stesso modo, e la somma di 55 euro suddivisa in banconote di piccolo taglio.
La perquisizione è stata poi estesa all’abitazione del ragazzo.
Nel comodino della camera da letto, gli agenti hanno trovato tutto il necessario per il confezionamento dell’hashish ed un foglio manoscritto riportante cifre, sigle e nomi di suoi “clienti”.
La sostanza stupefacente rinvenuta, per un totale di 50 grammi, tutto il materiale di confezionamento e il manoscritto sono stati sottoposti a sequestro.
Il 20enne dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso la locale Casa Circondariale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *