DUE PUSHER IN TRASFERTA, TROVATI CON LA COCAINA

Trovati in possesso di 57 grammi di cocaina. I Carabinieri arrestano due pusher della provincia di Matera.

I Carabinieri della Compagnia di Massafra nel corso di un servizio perlustrativo finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un 34enne di Stigliano (Mt) e un 32enne di Accettura (Mt), entrambi disoccupati, con precedenti di polizia.
I due, controllati dai militari lungo la SS 106 jonica, in località Chiatona, agro del comune di Palagiano (Ta), nel corso di perquisizione personale e veicolare, venivano trovati in possesso di un involucro contenente 57 grammi di cocaina.
Condotti in caserma, al termine delle formalità di rito, sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e, su disposizione del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica, tradotti presso la Casa Circondariale del capoluogo jonico.
Lo stupefacente sequestrato sarà analizzato dai militari del Laboratorio Analisi delle Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto per gli accertamenti quali-quantitativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *