Home Politica ELEZIONI, LA RICETTA DI MELUCCI SULLA CRISI APPALTO INDUSTRIALE

ELEZIONI, LA RICETTA DI MELUCCI SULLA CRISI APPALTO INDUSTRIALE

ELEZIONI, LA RICETTA DI MELUCCI SULLA CRISI APPALTO INDUSTRIALE
0

Melucci su crisi appalto industriale
“Immediata esigibilità delle risorse previste per Taranto. Lavoratori e imprese non possono essere lasciati soli”
Sono molto preoccupato per il settore degli appalti e dell’indotto che si muove attorno alle grandi industrie e all’Arsenale. Da candidato sindaco posso solo fare appello all’unità istituzionale di tutti i soggetti coinvolti e di tutte le parti sociali affinché si scongiuri un’altra stagione di malessere per migliaia di lavoratori tarantini.

Il candidato sindaco del centrosinistra Rinaldo Melucci si esprime così in una nota stampa dopo l’appello lanciato al Prefetto Cafagna dalle organizzazioni sindacali.

Inutile sottolineare che le risorse destinate a Taranto sia per il Piano Brin (Arsenale), sia sul fronte degli investimenti previsti nel CIS darebbero una boccata d’ossigeno a un indotto che oggi soffre di una perdurante crisi di liquidità dovuta anche ai ritardi nei pagamenti dell’attuale gestione commissariale dell’ILVA. I lavoratori e le imprese tarantine meritano più rispetto e non possono essere lasciati soli.