FASE 2, RIPARTE ANCHE IL MERCATO A MASSAFRA

Nel 2016 il Castello Aragonese di Taranto ha registrato 109.910 visitatori, il numero più alto registrato dal 2005, anno di apertura al pubblico della struttura: circa 30.000 provenienti da Taranto e provincia, 67.000 dal resto d’Italia e circa 13.000 gli stranieri. 
Rispetto al numero di visitatori dello scorso anno, vi è stato un aumento del 20 percento di turisti, senz’altro determinato dalla capacità di attrazione culturale dell’antica fortificazione ma soprattutto grazie all’impegno del personale militare e civile addetto alla valorizzazione del Castello: in una dozzina di anni, infatti, sono stati rilevanti i risultati conseguiti con professionalità ed entusiasmo dai 32 addetti impegnati nelle operazioni di manutenzione, restauro e ricerca archeologica e supporto logistico, nonché guida per i visitatori.
A confermare questo i commenti riportati sui siti internet e sul registro dell’ufficio visite dove i visitatori hanno espresso il vivissimo apprezzamento per l’opera del personale della Marina Militare per i risultati conseguiti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *