FIAMME ALTE SFIORANO ABITAZIONI, PANICO TRA LA GENTE

Fiamme alte, alimentate dal forte vento, a ridosso delle abitazioni. Grave incendio nella serata di ieri a San Pietro in Bevagna, nel canneto e nella sterpaglia lungo il fiume Chidro. Le fiamme hanno sfiorato le case. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco. Ancora da accertare le cause dell’accaduto, che ha destato grande spavento tra i residenti della zona, particolarmente affollata in questo periodo, complice anche la presenza di turisti. Non si esclude la natura dolosa del rogo.

I pompieri sono intervenuti sul posto con due squadre. Il fatto si è verificato intorno alle 20 e ci sono volute oltre tre ore e mezza per spegnere il vasto incendio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *