IN FIAMME UN CENTRO SPORTIVO, RACKET?

Incendio la scorsa notte a Laterza. Ignoti, dopo aver tagliato la rete metallica di recinzione e cosparso di liquido infiammabile, hanno appiccato il fuoco all’interno di un centro sportivo ubicato nel parco urbano “Giovanni Paolo II”.
Le fiamme, domate dai Vigili del fuoco di Castellaneta, hanno danneggiato alcune suppellettili ed un distributore di bevande presente nei locali adibiti a spogliatoio nonche’ parte del prato, in erba sintetica, del campo da calcetto.
Dopo aver appurato la natura dolosa dell’incendio, sono subito scattate le indagini a cura dei Carabinieri della locale stazione e del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Castellaneta intervenuti sul posto.
Tutto farebbe pensare ad gesto riconducibile al racket delle estorsioni, ma al momento è solo un’ipotesi in quanto non si ha nessun riscontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *