FORZA ITALIA: “IL DG DEL COMUNE: UN TECNICO O UN POLITICO?”

Il comunicato stampa del direttore generale del Comune – dott. Ciro Imperio – sui rilievi del Ministero al Bilancio, lascia perplessi i rappresentanti di Forza Italia del coordinamento cittadino di Taranto, i quali fanno alcune riflessioni tutte di segno negativo.
“Visto che il dg se la prende con l’opposizione consiliare e coi sindacati – Scrivono i membri di Forza Italia in una nota stampa – il “sapore” e’istituzionalmente scorretto visto che si tratta del comunicato di un direttore generale.
In particolare gli chiediamo: il direttore generale fa parte della maggioranza politica? Nonostante gli anni, non ricordiamo un comunicato stampa di un direttore generale che risponde all’opposizione e per giunta attaccandola.
Se è vero (come è vero) che un dg è un tecnico e non un politico, prosegue la nota di Forza Italia, esso risponde solo in termini tecnici e come ogni altro dipendente, non entra in polemica aperta con le forze politiche di cui non è controparte perché è tenuto ad essere imparzialmente al servizio della cittadinanza.
Chi dovrebbe rispondere all’argomento succitato è l’assessore al Bilancio che in questo caso è il sindaco.
Il dott. Imperio è a Taranto da appena sei mesi: secondo Forza Italia non puo’ giudicare le forze d’opposizione se hanno o meno contestato le gestioni 2010-2015. Questa parte d’opposizione l’ha fatto, afferma il coordinameno cittadino di F.I. Tutte le nostre contestazioni e le nostre proposte, prosegue la nota stampa di F.i., sono rimaste inascoltate e cadute nel vuoto
Prendiamo atto, concludono i membri del coordinamento di Forza Italia, che il direttore generale portato a Taranto dal sindaco esprime devozione nei suoi riguardi schierandosi politicamente, ma gli ricordiamo che le forze politiche rispondono ai cittadini e non certo a lui.
Il Comunicato stampa di Forza Italia e’ firmato da:
Per il Coordinamento cittadino
Antonio Biella, Tiziana Toscano, Massimo Zito, Giampaolo Vietri”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *